L’intervallo di tempo che intercorre dalla ricezione dell’ordine alla consegna del prodotto al Corriere è chiamato “tempo di evasione ordine”.

Se il prodotto è presente in Magazzino viene evaso di norma entro 3/5 giorni lavorativi dalla ricezione dell'ordine di cui è pervenuta la conferma di pagamento.
Al Cliente viene inviato e-mail di avvenuta evasione dell’ordine.

Se il prodotto non è presente in Magazzino, viene effettuato ordinativo, previa comunicazione al cliente per accertarsi della sua approvazione relativamente al dilungarsi dei tempi di consegna e se d'accordo si procederà alla spedizione.
Per questo caso il prodotto viene evaso in 2-4 settimane.
Le tempistiche indicate sono da ritenersi orientative in quanto soggette al vincolo di produzione delle Case Costruttrici.


Spedizione:

La spedizione dei prodotti ordinati on-line avviene da Magazzini convenzionati con Miss Convenienza.it.
La Spedizione viene affidata a Corrieri di fiducia.

Indichiamo di seguito i tempi di consegna una volta evaso l’ordine.

 

Nord Italia 3/4 giorni
Centro Italia 4/5 giorni
Sud Italia 5/6 giorni
Isole + Calabria 6/7 giorni

 

In ogni caso, i tempi indicati quali termini di consegna non possono essere considerati impegnativi per Miss Convenienza.it  in quanto possono dipendere da fattori non ordinari e a carattere di eccezionalità quali ad esempio: condizioni meteorologiche particolarmente avverse, traffico stradale fuori dai normali volumi di viabilità, scioperi, eventi speciali, ponti festivi, manifestazioni, etc.

 

Approfondimenti :

 

Spese di Trasporto e Consegna

Tutte le Spese di Trasporto e Consegna dei Prodotti sono a carico del Cliente.
Abbiamo standardizzato il prezzo il più possibile verso il basso senza rinunciare ai nostri parametri di affidabilità e sicurezza.
Le spese di trasporto vengono calcolate in automatico dal sistema valutando il Peso del prodotto imballato, il Volume dell’imballo e la Destinazione indicata dal Cliente.
La spesa può variare in funzione di ulteriore Servizio che si può selezionare al momento della scelta della modalità di consegna, quale la consegna al piano.
Tutte le voci di spesa sono visibili in fase di preparazione ed invio dell’ordine.

Le spese di consegna per Isole Minori, in Zone disagite e Zone a traffico limitato (Z.T.L.), dovranno essere concordate contattando direttamente info@missconvenienza.it.
 
Consegna:
Miss Convenienza.it può accettare ordini solo con consegna nel territorio dello Stato Italiano.
La Consegna Standard si intende a Piano Strada
La consegna standard, salvo diverso accordo scritto fra le parti, avverrà previa accordi telefonici fra il Corriere ed il Cliente e comunque nella fascia oraria dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

 

Il Cliente sarà quindi contattato dalla sede di competenza del Corriere successivamente alla ricezione della e-mail di notifica di spedizione da parte di missconvenienza.it, nel caso in cui il Corriere non riceva nessuna disposizione in merito la merce andrà immediatamente in consegna senza alcun preavviso.

In caso di assenza del Cliente, il Corriere lascerà un "Avviso" nella cassetta postale con il quale il Cliente dovrà chiamare il Corriere per fissare la nuova consegna.

 

Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni del materiale presente in giacenza presso i magazzini del Corriere (a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all'atto dell'ordine), la merce tornerà a missconvenienza.it e l'ordine si riterrà annullato.

Il Cliente verrà rimborsato del valore dell'acquisto decurtato delle spese di spedizione in andata e ritorno e delle spese/commissioni che missconvenienza.it dovrà sostenere.

Modalità Ricevimento della Merce

Prima di firmare il Documento di Trasporto o il Terminale portatile, il Cliente con il Corriere ancora presente è tenuto a:

1. Controllare il numero dei colli; devono corrispondere a quanto indicato sul Documento di Consegna.
2. Controllare le etichette sui colli; devono riportare i codici corretti dei prodotti ordinati, il nome e l’indirizzo del Cliente.
3. Controllare l'imballo; deve essere integro, non danneggiato, né bagnato o manomesso.

La mancata corrispondenza di quanto sopra indicato, deve essere immediatamente contestata al Corriere, segnalando sul Documento il motivo della Riserva come di seguito indicato:
1. Nel caso di colli mancanti, apporre la dicitura "Ritiro con riserva perchè 1 collo mancante".
2. Nel caso di etichette con codici diversi da quelli dei prodotti ordinati oppure nome ed indirizzo non corretti, il Cliente non deve ritirare il prodotto ed apporre la dicitura "Rifiutato perchè non conforme all'ordine".
3. Nel caso di imballo danneggiato, il Cliente ha la facoltà di non ritirare il prodotto oppure di ritirarlo apponendo sul Documento una Riserva Specifica:
- se Rifiutato, indicare il tipo di danno, ad esempio "Rifiutato perchè imballo danneggiato sul lato destro", "Rifiutato perchè l'imballo è schiacciato su un angolo".
- se Accettato, indicare il tipo di danno, ad esempio "Ritiro con Riserva imballo con ammaccatura sul lato destro", "Ritiro con Riserva imballo bucato superiormente", "Ritiro con Riserva il collo presenta rumori interni".

4. In tutti gli altri casi, anche in presenza di imballo perfettamente integro, la merce deve essere accettata con Riserva di Controllo per merce fragile.

 

Le spedizioni sono sempre assicurate e risulta fondamentale motivare sempre ed il più possibile la Riserva, in quanto Riserve Generiche potrebbero non essere prese in considerazione dal Corriere.

Attenzione: La Firma con Riserva è un Diritto del Cliente a cui l'operatore del Corriere non può opporsi, anche se il pacco esternamente sembra integro. (Art. 1698 C.C.).
Un eventuale danno riscontrato successivamente al ritiro, senza aver indicato sul Documento una Riserva o avendo firmato con Riserva generica, può non essere preso in considerazione o rimborsato solo parzialmente dal Corriere.

Modalità Controllo della Merce
Seppur imballati adeguatamente i prodotti possono essere soggetti a danni interni riscontrabili solo in fase di disimballo e controllo. Il Cliente ha 8 giorni per verificare il materiale ricevuto, come specificato nell'Articolo 1698 del Codice Civile.
Trascorsi gli 8 giorni verrà perso ogni diritto di rivalsa sul Corriere in caso di danni o danni occulti e l’intera responsabilità, legalmente, ricadrà esclusivamente sul Cliente che non ha operato nei giusti tempi previsti per la salvaguardia dei propri diritti.
Entro 8 giorni dal ricevimento del materiale il Cliente è tenuto Sempre a:

  • Controllare i Codici e la quantità ricevuta che devono essere uguali a quelli segnati sulla Fattura Accompagnatoria o Documento di Trasporto.
  • Controllare lo stato del materiale contenuto nei colli che non deve presentare alcun danno o manomissione.

 

Nel caso in cui verifichi una anomalia rispetto a quanto indicato sui documenti accompagnatoria o un danno all'interno dei colli, il Cliente deve seguire con cura le istruzioni sotto indicate.
 
Prodotto Danneggiato
Se la spedizione è stata accettata con Riserva con descrizione del danno esteriore del collo, e la stessa è avvenuta in porto franco con uno dei nostri Corrieri convenzionati, il Cliente deve inviare, entro 8 giorni di calendario dalla consegna, una E-mail a info@missconvenienza.it descrivendo il danno subito ed allegando copia del Documento di consegna (Fattura accompagnatoria o D.d.t.).
Un modulo pre-stampato è disponibile qui di seguito: Scheda di Segnalazione

 

Effettuata la verifica con il Corriere, missconvenienza.it invierà al Cliente E-mail con l'autorizzazione e le indicazioni al rientro del materiale danneggiato e successivamente effettuerà la spedizione del materiale in sostituzione o emetterà Nota di Credito.
 
Colli mancanti
Se la spedizione è stata accettata con Riserva per mancanza di colli e la stessa è avvenuta in porto franco con uno dei nostri Corrieri convenzionati, il Cliente deve inviare entro 8 giorni una E-mail a info@missconvenienza.it comunicando l’accaduto ed allegando copia del Documento di consegna (Fattura accompagnatoria o D.d.t.).
Un modulo pre-stampato è disponibile qui di seguito: Scheda di Segnalazione

 

Effettuata la verifica con il Corriere, missconvenienza.it spedirà ad integrazione la merce mancante.
 
Danno Occulto
Se si è riscontrato un danno al materiale all'interno di un collo integro e la spedizione è stata accettata con Riserva di controllo di tipo qualitativo, e la stessa è avvenuta in porto franco con uno dei nostri Corrieri convenzionati, il Cliente deve inviare, entro 8 giorni una E-mail a info@missconvenienza.it comunicando l’accaduto ed allegando copia del Documento di consegna (Fattura accompagnatoria o D.d.t.).
Un modulo pre-stampato è disponibile qui di seguito: Scheda di Segnalazione
Per consentirci una rapida e corretta risoluzione dell’anomalia riscontrata, richiediamo l’invio di alcune foto del prodotto.
Non appena il Corriere aprirà una pratica di rimborso, missconvenienza.it invierà E-mail al Cliente indicando l'autorizzazione al rientro del materiale danneggiato e successivamente verrà effettuata la spedizione del materiale in sostituzione o verrà emessa Nota di Credito.
 
Prodotto non funzionante (DOA Ded On Arrival)
Se il prodotto non è funzionante il Cliente deve inviare, entro 8 giorni una E-mail a info@missconvenienza.it comunicando l’accaduto ed allegando copia del Documento di consegna (Fattura accompagnatoria o D.d.t)
Un modulo pre-stampato è disponibile qui di seguito:  Scheda di Segnalazione
La sostituzione in caso di DOA avviene solo se espressamente prevista dal Produttore.

 

I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore.
missconvenienza.it invierà una E-mail al Cliente in cui comunicherà l’eventuale autorizzazione al rientro del prodotto con il Codice RMA (Rientro Merce Autorizzato)
Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), missconvenienza.it potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell'intero importo pagato oppure alla sua sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori.